Huawei: 140 milioni di smartphone venduti nel 2016

download-2Mancano ormai solo una manciata di giorni alla conclusione di questo 2016, ed è già stato più volte sottolineato in passato come l’anno che si sta per concludere, almeno per quanto riguarda il mercato degli smartphone, sia stato decisamente positivo per alcuni produttori cinesi, a partire proprio da Huawei, la multinazionale che nel giro di pochi anni ha intrapreso un progetto di espansione a livello globale comprendendo anche alcuni mercati chiave dell’occidente, soprattutto l’Europa, raggiungendo numeri decisamente interessanti.

Già il 2015 è stato un anno molto positivo per l’azienda, che ha avuto la possibilità di imporsi sul mercato come terzo produttore di smartphone per numero di terminali distribuiti, subito dopo Samsung ed Apple, raggiungendo 108 milioni di dispositivi venduti e superando quindi la soglia dei 100 milioni di prodotti venduti. Numeri importanti che, tuttavia, in questo 2016, sono stati ulteriormente superati permettendo all’azienda cinese di riconfermare il suo successo raggiungendo nuovi record di vendite e rafforzando la sua posizione sul mercato. La conferma arriva dal CEO di Huawei, Richard Yu, che ha condiviso alcuni dei numeri più interessanti registrati dalla società quest’anno.

 

Huawei sede

Il primo dato positivo confermato da Huawei in questi giorni riguarda il numero di smartphone venduti nel corso del 2016. Si tratta, complessivamente, di 140 milioni di terminali, oltre 30 milioni in più rispetto al 2015, un risultato attribuibile non solo al numero di modelli commercializzati, ma soprattutto al successo che in particolare alcuni di questi hanno ottenuto in tutto il mondo rivelandosi prodotti molto apprezzati da un’ampia fetta di pubblico.

Ed è proprio su questo punto che entra in gioco il secondo dato condiviso da Huawei e che riguarda la linea di smartphone top di gamma commercializzata nei primi mesi del 2016. Stiamo parlando dei modelli P9 e P9 Plus, che nell’arco di appena 8 mesi dalla commercializzazione, hanno raggiunto quota 10 milioni di unità vendute, complice il periodo delle festività natalizie. I due smartphone hanno raggiunto numeri importanti e non si esclude che, fino al lancio del prossimo top di gamma previsto per il 2017, le vendite non possano crescere ulteriormente.

La linea di smartphone Huawei P9 ha avuto un’importanza notevole nei progetti del produttore cinese, come dimostra anche l’aggressiva campagna marketing attuata a livello globale per spingere le vendite in maniera consistente, in quanto ha segnato l’inizio della collaborazione tra Huawei e Leica Camera per offrire ai consumatori una esperienza fotografica mobile completamente rinnovata, che si è tradotta nella tecnologia dual-camera che sfrutta due sensori in grado assicurare una qualità dettagliata e ricca di colori alle immagini.

A questo punto, archiviato il 2016, non resta che scoprire quali saranno i prossimi progetti di Huawei.

Fonte: GizmoChina

Precedente Tendenze di Youtube Italia Successivo Una serie Vanilla di 102 Episodi

Lascia un commento

*